03/07/2020
Un'estate a tutto gol

Ammettiamolo: per tutti gli appassionati del calcio, l’estate, dalla metà di luglio in poi - esaurite le parentesi degli anni pari con Mondiali ed Europei che da tempo non danno al tifoso italiano grandi soddisfazioni - è sempre stata la stagione delle grandi attese, dei quotidiani sportivi pieni di gossip di calciomercato e di inutili amichevoli in TV. Ma nel 2020 le cose sono cambiate. La sospensione dei campionati e delle coppe Europee a marzo e la ripartenza a giugno ha reso possibile, per milioni di tifosi, il sogno di una vita: potersi godere le partite del calcio che conta anche durante le vacanze. quali saranno gli appuntamenti da non perdere? Ecco un rapido riepilogo per i più distratti con un importante promemoria: a Gran Shopping Mongolfiera potrete assistere alle partite di Serie A e Serie B sui maxischermi presenti in galleria.

Campionato italiano
Cominciamo dalla Serie A che, fino al 3 agosto prevede il recupero delle giornate mancanti alla fine del torneo con incontri che si tengono praticamente tutti i giorni e saranno spalmati su tre fasce orarie: 17.15, 19.30 e 21.45. Il regolamento prevede delle modifiche, come il tetto di cinque sostituzioni, e - nelle sfide più “calde” dal punto di vista climatico - sarà possibile prevedere brevi sospensioni per consentire ai giocatori di reidratarsi e rifiatare. Le sfide sono tutte ancora aperte: dal testa a testa per la conquista dello scudetto alla corsa per un posto in champions, fino alla lotta per non retrocedere. Analogo discorso vale per la Serie B mentre la Serie C a partire dal 1° luglio sono in corso i playoff che decreteranno l’ultima squadra promossa nella categoria superiore.

Campionati esteri
Come per la Serie A, anche i campionati di altri paesi europei sono ripartiti quasi tutti, a eccezione del campionato francese che è stato sospeso definitivamente e della Bundesliga tedesca, già conclusa. Quali sono i tornei ancora in corso? La Premier League britannica, che ha già laureato i propri campioni del Liverpool con diverse giornate di anticipo, si concluderà a fine luglio mentre la Liga Spagnola vedrà il suo epilogo il 19 luglio: chi la spunterà tra Barcellona e Real? Lo scopriremo solo alla fine!

Coppe Europee
Il gran finale per i calciofili si celebrerà a fine agosto con il ritorno della Champions e dell’Europa League. Al momento la formula della Champions League prevede un mini torneo in sede unica (Lisbona) che si svolgerà tra il 7 e il 23 agosto. Per quanto riguarda il secondo torneo, invece, la final eight coinvolgerà 8 squadre in diversi stadi in Germania con finale in programma a Colonia il 21 agosto.